truffe opzioni binarie

Avviso di truffa di Opzioni binarie

Avviso di truffa di Opzioni binarie

Londra è una città famosa, e da oggi lo è ancora di più per un caso di frode di opzioni binarie che ha portato finalmente a degli arresti, nomi e cognomi di persone che pensavano di farla franca nascondendosi dietro la rete di internet.

Londra, è un riferimento per i servizi finanziari, e per tale motivo è fonte di attrazione per coloro che vogliono ingegnarsi in operazioni finanziarie fraudolente.

“Londra è un luogo ideale per insospettabili truffatori, ma non sempre i cattivi vincono.”

Operazione Broadway

Questa operazione della Polizia di Londra denominata Broadway, ha avuto come oggetto operazioni di investimento di tipo criminale.

La polizia ha arrestato colui che si celava dietro le quinte del broker Base2Trade, un broker di opzioni binarie che ha messo in atto un raggiro da ben 2 milioni di sterline.

L’arresto è avvenuto all’aeroporto di Londra, quando l’ignaro truffatore era di ritorno da Cipro, da dove era latitante.

La società Base2Treade è stata chiusa e messa in liquidazione. Base2Treade si era stabilita nella città di Londra con tre uffici siti in Tower 42, Bishopsgate e New Broad Street.

“Questa attività ha truffato 160 persone per un valore di circa 2 milioni di sterline.”

Le denunce

Successivamente alle denunce, la polizia si è adoperata in una indagine che ha portato all’arresto del principale sospettato.

I capi di imputazione sono…

“Frode, falsa rappresentanza e riciclaggio di denaro.”

Le prove del reato sono state il frutto di circa un anno di investigazioni, portando all’arresto di chi, sfruttando il prestigio di una città così importante, ha raggirato potenziali investitori.

L’impegno della polizia di Londra

La polizia della città di Londra non ha terminato il suo lavoro, come si sa, il mercato delle opzioni binarie è un mercato florido per le truffe (perché è uno strumento relativamente nuovo e poco conosciuto), ma l’impegno della polizia di Londra è quello di fermare queste operazioni prima che arrechino danni ai suoi cittadini.

Le stagioni del trading online

Le Stagioni del Trading online

Le stagioni del trading online: di cosa si tratta?

Le stagioni del trading online sono un argomento di cui si è parlato spesso nel corso di quest’anni, oggi cercheremo di approfondire al meglio per togliervi ogni dubbio.
I cicli del calendario sono un ottimo modo per rimanere in sintonia con il mercato.

Sapevamo da articoli precedenti pubblicati sul nostro sito, che le informazioni e i volumi di scambio possono variare su base:

  • Annua;
  • Mensile;
  • Giornaliera.

Abbiamo visto anche come queste informazioni possono influenzare l’esito dei vostri commerci, ma lo sapevate che possono essere influenzate anche dalle stagioni?

Molti operatori dei mercati finanziari non conoscono la differenza tra le diverse stagioni del trading online e oggi cercheremo di colmare questa lacuna.

La stagionalità del trading, non è un concetto scontato o semplice, e occorre prendersi del tempo prima di capire come fare affidamento ad informazioni che variano a seconda della stagione.

Detto questo, cerchiamo di entrare nel discorso e capire quando e come fare trading online con le stagioni.

Le stagioni più redditizie per trading

Abbiamo studiato in un altro articolo le variazioni del trading su base giornaliera, ovvero i diversi momenti della giornata in cui è meglio o peggio fare trading online, nonché le ore di negoziazione per tutti i mercati finanziari del Mondo, i giorni della settimana più redditizi e i mesi migliori dove i mercati rilasciano le migliori occasioni.
Oggi completiamo il quadro parlando delle stagioni più redditizie e vi anticipiamo immediatamente che:

La stagione migliore per fare trading è l’inverno.

Le stagioni influenzano la direzione del mercato

L’articolo di oggi serve per consegnarvi un valore importante del trading, ovvero la consapevolezza che è possibile in un momento dell’anno guadagnare più utili rispetto ad un altro.

PREMESSA: questo articolo non vuole incoraggiarvi a fare trading in un determinato periodo, per poi smettere in un altro… NO! È solo una presa di coscienza delle proprie capacità e possibilità in ogni momento dell’anno: 365 giorni su 365 giorni di trading.
Questa consapevolezza è importantissima per prendere decisioni di trading e può avere un grande impatto sul vostro commercio, nonché sulle scadenze e decisioni per la direzione.

Il cambiamento delle stagioni

Le stagioni del trading online

Le stagioni del trading online

Le stagioni possono avere un grande impatto sulle aspettative di mercato. A loro volta le aspettative di mercato hanno un grande impatto sulla direzione generale dei prezzi.”
Data per certa questa stretta correlazione, sappiamo anche che alcune stagioni sono più attive di altre dal punto di vista del commercio.

Legate alle stagioni ci sono:

  • Produzione;
  • Acquisti;
  • Vendite;
  • Assunzioni;

con valori nettamente diversi!

Ad esempio in autunno e all’inizio dell’inverno il consumatore è più portato a fare acquisti, mente in primavera si affacciano lavori e quindi assunzioni di personale.

“L’analisi fondamentale a lungo termine deve prendere in considerazioni i diversi fattori scaturiti dalla diversità stagionale, e le conseguenti concentrazioni dei rapporti dei guadagni.”

Autunno e inverno

E’ la stagione dei forti guadagni, circa 4 mesi dell’anno con movimenti di mercato reali, e caratterizzato da reali tendenze.
Gli altri periodi dell’anno mancano di questa presenza reale sul mercato, soprattutto in termini di volume. Non esiste un volume di scambio tale durante le stagioni della primavera/estate.

valore pmi

Aggiornamento valore PMI di fabbricazione

Secondo i dati che sono stati ufficializzati proprio oggi, nell’ultimo quadrimestre il valore del PMI di fabbricazione dell’Institute of Supply Management è aumentato più del dovuto.

E’stato proprio l’Istituto in un proprio report a dichiarare che il valore per il PMI di fabbricazione è aumentato a un tasso annuale destagionalizzato di 56,7 da 57,6 che era stato registrato nel precedente quadrimestre.

La maggior parte degli analisti erano convinti che il valore per il PMI di fabbricazione dell’Institute of Supply Management sarebbe restato stabile senza far notare variazioni importanti.

Trading binario: guadagnare con le news

Uno dei più custoditi segreti per chi si occupa di trading online e opzioni binarie a livello professionistico, è quello di costruire una strategia di trading vincente partendo non tanto dall’oscillazione dei prezzi, dai volumi di scambio o dai grafici di riferimento, bensì dalla divulgazione di dati e notizie economiche e finanziarie che possono avere ripercussioni su questo o qell’altro “asset”.

Quello che i migliori traders professionisti vanno insegnando durante i loro corsi o seminari sul trading online, è il fatto che nel trading online la migliore delle strategie possibili è quella che tiene conto delle news e delle notizie economiche.

Notizie macro economiche o divulgazione di dati riguardanti l’andamnento trimestrale di un titolo o di una azione, valgono molto di più di qualunque altro indicatore di trading.

Il Trading fondato sulle news è considerato tra le strategie di trading binario più attendibili ed è per questo motivo che i più bravi investitori amano intervenire al rilascio e alla pubblicazione di dati o notizie economiche di una certa rilevanza.

Sia che ci occupiamo di Forex trading, sia che amiamo particolarmente le opzioni binarie, fare trading utilizzando la strategia delle notizie equivale ad aumentare le probabilità di successo e ridurre notevolemnete i rischi.

Questo è quanto gli operatori esperti professano, ed è questo che bisogna imparare a fare.

Segnali di entrata

Sebbene non esistano regole paradigmatiche precise a suggerirci come e quando aprire una posizione di trading, esistono alcuni segnali che possono servire da campanello per aprire una posizione di trading.
Una delle strategie di trading fondata sulla notizia e sull’attesa della sua pubblicazione, è quella del “breakout”, ovvero la notizia come momento di rottura e di inversione rispetto al trend in atto.

L’esempio più emblematico di strategia “breakout”, è quella che si applica in corrispondenza dell’orario di apertura della Borsa di Londra.
Osservano il trend di un qualunque “asset”, è una buona regola quella di attendere l’apertura della Borsa di Londra (mercato di riferimento per molti operatori) e osservare il momento in cui l’andamneto dei prezzi subisce una variazione rispetto al trend precedente.

Questo, in concomitanza alla diffusione di una notizia o alla pubblicazione di un dato economico riguardante l’asset selezionato, potrebbe essere il segnale per entrare sul mercato e aprire una posizione di trading opposta al trend osservato fino a quel momento.

Ricordiamo che per chi si occupa di Forex o di opzioni binarie, la pubblicazione di news e la diffusione di dati macroeconomici sono la migliore delle strategie possibili.

Vedi: Segnali opzioni binarie

Money Management

Come gestire il vostro investimento: il Money Management

Anche se la negoziazione delle opzioni binarie è il modo più semplice per investire nei mercati finanziari, per avere successo è richiesto all’investitore una gestione specifica dei rischi. Infatti, anche se le opzioni limitano il rischio per il capitale investito, la volatilità o altri fattori possono essere fatali per un investitore che non include il rischio in modo ottimale.

Questo è ancora più vero per gli investitori Forex che utilizzano gli effetti dell’alta leva.

In questo articolo mi propongo di discutere come gestire il vostro investimento con la gestione del denaro:

Imparare a controllare il rischio

La gestione dei rischi nel trading. Ecco un esempio per aiutavi a comprendere meglio il valore del Money Management, e perché gli operatori professionali generalmente basano la loro strategia sul concetto di rischio, vale a dire le possibili perdite, piuttosto che guadagni realizzabili. Se il vostro conto di trading ha subito una perdita del 20%, per riequilibrare il conto si avrà bisogno di generare un profitto del 25%.

Mentre se la perdita è del 50%, per raggiungere l’equilibrio della precedente transazione con guadagno occorre che realizzi una performance del 100%. Così, quando un commerciante si trova a -75% del suo capitale per ricostituire il loro account al livello iniziale sarà richiesto un rendimento del 300%.

L’esponenzialità spiega la difficoltà per un operatore inesperto di ricostruire il capitale iniziale una volta raggiunto un certo livello di not-money.

Quindi si capisce l’importanza del Money Management per gestire i rischi e la quantità delle transazioni.

L’utilità del Money Management per l’investitore

I lettori di questo blog dedicato agli investimenti nei mercati finanziari in generale e, in particolare, per le opzioni binarie, sanno che è indispensabile condurre una analisi fondamentale o tecnica, o anche combinare le due cose prima di aprire qualsiasi posizione speculativa. L’aspetto psicologico è di fondamentale importanza, e l’investitore deve imparare a controllare le sue emozioni, ovvero, non farsi prendere dal panico, dall’avidità e dalla mancanza di rigore.

L’impulsività è una cattiva consigliera, quindi è essenziale trascorrere del tempo per effettuare un’analisi dei mercati per raccogliere il massimo delle informazioni al fine di sfruttare l’esperienza per aumentare le possibilità di guadagno.

La gestione del denaro dovrebbe essere vista come una rete di sicurezza per la determinazione dei limiti da non superare per non mettere in pericolo il capitale, dal momento che è il principale strumento di un investitore.

Esposizione globale, le dimensioni e la posizione stop loss

Per garantire una buona gestione del rischio, vale a dire le eventuali perdite, non esiste un metodo infallibile, tuttavia è possibile stabilire un piano di trading trasparente che si adatta perfettamente al profilo d’investitore. Questo piano di trading incorpora gestione del denaro tenendo conto della massima perdita possibile che deve essere incorporata nel piano di trading globale. Infatti i principianti spesso tendono a prendere posizioni irrazionali senza necessaria misurazione del rischio, accecato e ossessionato dai potenziali guadagni.

Questo è esattamente cosa non fare, al contrario, la prima cosa da fare è quella di determinare la quantità massima di una posizione. Per questo, l’e-commerciante deve calcolare il rischio di distruzione del proprio portafoglio (esposizione complessiva del portafoglio), e poi calcolare la dimensione ottimale della posizione media sopportabile.

Per limitare le perdite si può ricorrere all’uso dello Stop Loss.

Infatti si stima un livello ragionevole di perdite del 10% per ciascuna posizione, a seconda del supporto e/o resistenze per ogni posizione.

http://www.millionaireweb.it/

Trading binario

Opzioni binarie: Suggerimenti e strategie

In questa guida vi faremo conoscere alcune strategie mirate all’apprendimento delle opzioni binarie online, questi suggerimenti e consigli non ci garantiscono certo profitti consistenti, ma una volta appresi si possono iniziare trade vincenti rispetto al solito!

Approfittate dei Bonus

Così come si viene travolti da benvenuti vari e Bonus, all’atto dell’iscrizione a un broker di opzioni binarie on-line, si può anche fare pieno uso di essi.

Hedge Trades Binary utilizzando Cash bonus
Quando si combinano fino a due diverse opzioni di investimenti di trading online si possono sfruttare i bonus di benvenuto iscrivendosi a più siti di trading online in contemporanea, e con questo nuovo budget in regalo si possono aprire operazioni di trading opposte anche in più siti.

Così, mentre uno di quei trade sarà non proficuo, l’altro sarà naturalmente di successo e come tale un profitto fatto con i soldi del bonus!

Fare attenzione ai “Re-Deposit” Bonus

Sempre più siti di trading di opzioni binarie stanno offrendo ai propri clienti abituali e più fedeli i “Re-Deposit” Bonus, bonus di nuovo deposito, concessi di volta in volta che si effettua un deposito significativo, bonus che verrà accreditato sul nostro conto di trading, e, ovviamente, più soldi si avranno nel nostro account più possibilità si avrà di fare investimenti vincenti!

Domande sui Bonus delle opzioni binarie

Qui di seguito ci sono alcune delle domande più frequenti relative ai bonus delle opzioni binarie.

Quanto sono consistenti i bonus delle Opzioni Binarie?

La quantità di denaro che avremmo con un bonus di opzioni binarie dipenderà solo da quale piattaforma di broker di opzioni binarie sceglieremo d’iscriversi, non è raro che ci sia offerto un bonus del valore intero dell’importo depositato, ma bonus più consistenti possono essere, di volta in volta, disponibili.

Posso aprire più di un account per ogni piattaforma di trading online?

Se vi state chiedendo se è possibile aprire più di un account di trading in un particolare sito di trading di opzioni binarie per trarre beneficio dall’iscrizione e ricevere il bonus di benvenuto ripetutamente ogni volta, allora questo non è possibile anzi in questo modo i bonus verranno annullati!

I siti di trading online in opzioni binarie offrono i bonus sui dispositivi mobile?

Troverete lo stesso numero di bonus e lo stesso valore dei bonus disponibili, sia online che sui dispositivi mobile (smartphone, tablet …), per dare la possibilità d’iscriversi su un sito di trading online tramite un dispositivo mobile!

I canali di news e informazioni ci costringono a monitorare frequentemente le notizie riguardanti le oscillazioni del valore di una materia prima come oro, argento o seguire qualsiasi notizia che possa avere un effetto sul prezzo delle azioni di una società o sul valore della valuta di qualsiasi paese, per essere in grado di reagire immediatamente investendo con le scelte mirate nel trading online di opzioni binarie.

Molti siti di trading di opzioni binarie pubblicano le news giornaliere in apposite aree sulle proprie piattaforme, ma sarà più consigliabile per voi, per entrare in sintonia subito allenandosi nell’interpretazione di questi dati, seguire i canali specifici e di settore finanziari per essere in grado di reagire più rapidamente e posizionare le opzioni binarie in investimenti mirati!

Dovrei seguire il denaro?

Purtroppo molta gente, quando si parla di trading di opzioni binarie online, preferisce seguire le operazioni di trade degli altri investitori senza studiare opzioni e tattiche specifiche per ogni trade, o per il poco tempo a disposizione o per mancata esperienza.

Anche se questo potrebbe illudervi di aver avuto un profitto occasionale, nessuno si è mai arricchito seguendo altre traders nei propri investimenti, come tale si dovrebbe sempre essere preparati a assumersi la responsabilità di rischiare nel trading delle opzioni binarie, utilizzando la propria abilità nelle varie operazioni di trading online.

Dovreste cercare di avere sempre un dispositivo mobile al vostro fianco, pronto all’uso per negoziare in opzioni binarie quando siete in giro, accedendo velocemente alle piattaforme di trading mobili che i broker di trading online hanno a disposizione.

Dovrei utilizzare l’opzione “Early Exit”? – I nuovi traders di opzioni binarie on-line spesso usano l’opzione “Early Exit” per prendere una rapida uscita da un’operazione d’investimento al fine di garantirsi di realizzare un profitto prima che il valore dell’investimento stesso scenda. Usare l’opzione “Early Exit” può essere un’arma a doppio taglio perché si pagherà un costo aggiuntivo o commissione sull’investimento di successo ottenuto uscendo, dal trade scelto, anticipatamente.

Quindi, se si è convinti che il valore del nostro investimento non rimarrà al suo livello attuale ma scenderà in negativo, si dovrebbe considerare l’opzione “Early Exit”, ma utilizzarla comunemente rischia di farci accumulare più commissioni che guadagni.

Dovrei usare un sito di consigli e suggerimenti a pagamento? – Se vi capita d’incontrare siti che offrono, a pagamento, suggerimenti e strategie sul trading di opzioni binarie evitate d’iscrivervici. Se questi broker vendessero trade vincenti non avrebbero bisogno di vendere consigli ‘vincenti’.