Conviene investire in azioni Microsoft?

Conviene investire in azioni Microsoft?

maggio 16, 2019 0 di Athena2000.it

Quando si parla di investimento in azioni, l’investitore professionista sa che per valutare se si tratta di un buon investimento oppure no deve prendere in considerazione il trend dei dividendi.

Noi in merito a quanto appena detto vi diciamo che per quanto riguarda i dividendi di Microsoft negli anni hanno registrato una costante crescita.

Cosa sono i dividendi?

È giusto spiegare cosa sono i dividendi, c’è anche chi vuole investire in azioni Microsoft ma si sta affacciando proprio ora in questo settore e naturalmente si trovano a che fare con molti termini tecnici fino a questo momento a loro sconosciuti.

In sostanza la società distribuisce i suoi guadagni agli azionisti sotto forma di dividendi. Questo viene fatto per ricompensare gli azionisti che hanno investito il loro capitale. Una sorta di riconoscenza per la fiducia riposta.

La distribuzione viene effettuata in un periodo di tempo prestabilito, e la percentuale versata agli azionisti può andare dal 2% al 5% del valore del titolo azionario.

La società può anche decidere di utilizzare quegli utili in tutt’altro modo, come ad esempio per pagare i debiti oppure reinvestirli nella propria attività.

Ogni società sul proprio sito riporta tutti i dati necessari per il proprio investimento, ad esempio ci sono le date di stacco dei dividendi e anche il valore totale dell’azione, ma ci sono anche broker online certificati e regolamentati tramite i quali si ricevono i dividendi direttamente nel proprio conto.

Perché investire proprio nelle azioni Microsoft?

Abbiamo deciso di parlarvi delle azioni Microsoft perché sicuramente si tratta di una società solida che negli anni ha sempre realizzato sistemi operativi per i computer e anche per i dispositivi mobili. Sono utilizzati a livello mondiale.
L’azienda Microsoft è sempre in continua evoluzione, investe in nuovi progetti.

Si è messa a produrre telefoni “Windows Phone” e questo è sicuramente risultato un ottimo business.

Per chi investe questo naturalmente non può garantire guadagni sicuri al 100% perché anche le aziende più grandi passano i loro periodi di crisi. Le cause possono essere diverse come ad esempio una concorrenza agguerrita oppure si può verificare un crollo per quel determinato settore.

Come guadagnare con le azioni Microsoft?

Si può decidere di investire tramite il trading online in specifico tramite il Trading CFD (Contract for Difference).
Questo strumento permette di speculare sull’andamento del prezzo che può essere in rialzo oppure in ribasso. Quindi il trader può comprare e questo vuol dire che punta sul rialzo oppure può decidere di vendere e questo invece vuol dire che punta sul ribasso.

In generale si può dire che per ottenere guadagni “sicuri” è bene effettuare investimenti di medio/lungo periodo.

Microsoft è un’azienda che nel settore informatico è una delle più importanti e potenti. È una grande produttrice di software a livello globale ma non solo, come sappiamo produce anche computer, personal computer e molto altro ancora.
Tra i prodotti più conosciuti c’è Office, Microsoft Window e anche il browser Internet Explorer, poi c’è la console Xbox.
La sua capitalizzazione azionaria ha superato i 700 milioni di dollari.
In questi anni le azioni Microsoft in Borsa la quotazione media è salita man mano sempre di più, logicamente registrando anche dei ribassi.

Questa azienda dimostra di essere forte, il suo fatturato annuo si aggira attorno agli 110 miliardi di dollari solo nel 2018. Il titolo Microsoft fa parte dell’indice azionario Nasdaq che comprende le maggiori imprese quotate nel mercato borsistico.

In conclusione vi diciamo che per noi si tratta di un buon investimento, stiamo parlando di Microsoft uno dei pilastri del settore informatico che nonostante la forte concorrenza come Apple, registra ancora importanti numeri.