Cosa è il trading online e come si opera senza correre rischi

Cosa è il trading online e come si opera senza correre rischi

settembre 10, 2019 0 di Athena2000.it

Il trading online in parole povere è l’acquisto e la vendita di beni finanziaria attraverso delle piattaforme di negoziazione basate su internet. L’utilizzo del trading online è aumentato molto tra la metà e la fine degli anni 90 grazie a computer ad alta velocità e connessioni internet con prezzi più accessibili. Fondi comuni, azioni, obbligazioni, ETF, futures, mercato valutario, prodotti derivati e molto altro possono essere scambiati online.

Sempre più persone, grazie ad internet usano piattaforme di trading online, che vengono rese disponibili da broker per investimenti fai-da-te. Queste piattaforme di negoziazioni online fungono da hub con più strumenti per l’investitore o il trader.

Il trader può effettuare ordini di acquisto e vendita, piazzare ordini di mercato, stop loss, stop limit, controllare lo stato di una posizione. Insomma operi e controlli tu stesso tutto. Il trading online ha ridotto ulteriormente i costi sia per gli investitori che per i broker. Le commissioni più basse hanno anche reso i mercati economici più accessibili ad un’ampia gamma di persone che non sono in grado di pagare commissioni elevate.

Il mercato valutario e il mercato dei Contratti per Differenza attualmente sono i più popolari, questo perché hanno caratteristiche e vantaggi unici nel loro genere. La prima caratteristica è che grazia alla leva finanziaria un trader versa solo una percentuale del valore complessivo della negoziazione, avendo così una posizione di mercato molto più grande di quanto potrebbe permettersi, inoltre si possono sfruttare le fluttuazioni dei prezzi e avere profitti da prezzi in aumento ma anche in diminuzione, si hanno meno rischi di investimento.

Il primo passo per operare nel trading online è la formazione, è molto importante imparare, leggere libri, consulta siti specializzati, forum e molto alto. Conoscere i vari mercati che possono essere scambiati, ciò che muove i mercati. Imparare cos’è l’analisi fondamentale e che cos’è l’analisi tecnica.
Quando fai trading online, hai una vasta scelta di opzioni o mercati finanziari per investire che includono, valute (Forex), mercato azionario, materie prime, indici azionari, criptovalute, ecc … il prossimo passo dopo la formazione è capire su quale mercato o prodotto vuoi concentrarti. Ogni mercato economico si muove diversamente. Grazie ad internet puoi fare ricerche sul mercato che hai scelto di negoziare.

Il terzo passaggio è la ricerca di un broker che funge da collegamento tra te e il mercato. Il broker online dispone della piattaforma online che ti mette in collegamento con i mercati economici. Anche qui è importante la ricerca, il broker oltre a rispondere alle tue esigenze deve essere regolamentato, puoi visitare per questo il sito della CONSOB, che autorizza i broker ad operare in Italia e ti elenca i broker truffa o che non sono autorizzati. Prima di operare da subito realmente, sfrutta il conto demo del broker per provare la piattaforma e tutte le sue funzioni.

Il prossimo passo è quello di creare un piano di trading e seguirlo alla lettera. Un piano di trading prevede strategie di negoziazione da utilizzare, quando sei disposto a rischiare, quante negoziazioni al giorno, settimana o mesi. Qual è la perdita massima consentita al giorno, settimana o mesi. Quando farai trading, quale mercato ti vuoi concentrare ecc.

Dopo aver creato il tuo piano di trading, operato con un conto demo, e provato le tue strategie di negoziazione, puoi aprire un conto di trading live e finanziarlo. Ora sei pronto.

Una piattaforma di trading online è un software per PC che viene usato per inserire ordini di compravendita riguardanti strumenti finanziari attraverso internet e grazie all’ausilio di un intermediario finanziario. La lista dei prodotti che possono essere scambiati comprende azioni, obbligazioni, materie prime, derivati e valute.
Le piattaforme consentono di compravendere strumenti finanziari senza dover comunicare fisicamente con la banca o con il broker, aumentando così la velocità e la facilità di immissioni dell’ordine. Inoltre le piattaforme permettono al trader al dettaglio di avere accesso a tutti quei mercati che normalmente sono un’esclusiva dei grandi investitori.

Le piattaforme di negoziazione, vengono fornite con funzionalità analitiche e fondamentali, grafici indicatori, notizie in tempo reale, notifiche dirette ai clienti, calendario economico, dove vengono indicati gli eventi economici più importanti. Le piattaforme offrono anche sezioni di formazioni dove la maggior parte dei broker, offrono videolezioni, webinar, ebook, articoli e molto altro.
Insomma trovare una piattaforma di trading sicura, potente è importante, per il successo del tuo trading.

Il trading online presenta numerose caratteristiche e vantaggi, noi vi indicheremo i principali

Il trading online è conveniente per operare nel trading basta aprire un conto di trading su una piattaforma di negoziazione attraverso un broker online. Per tutto questo servono solo una connessione internet e un PC o dispositivo mobile a disposizione.

Il trading online ci permette di investire in ogni momento del giorno, e in qualunque luogo noi ci troviamo. Insomma il trading online offre agli investitori maggiore flessibilità e praticità. Ci fa inoltre risparmiare tempo. Il trading online, ha commissioni inferiori alle commissioni di un trading tradizionale, questo perché l’investitore opera in totale autonomia e non comunica con il broker.

Il trading offre agli investitori interfacce avanzate attraverso le quali possono controllare da remoto come stanno andando le posizioni aperte. Si possono aprire e chiudere posizioni utilizzando un semplice telefonino o computer. Il trading online garantisce che gli investitori non debbano mai lasciare i propri soldi incustoditi sul mercato e consente al processo di negoziazione di essere continuo e ininterrotto . Il trading online è rapido ed efficiente dei tradizionali investimenti. Le transazioni che vengono effettuate sono istantanee e i beni possono essere comprati o venduti in un frazione di secondo. In conclusione possiamo dire che il trading online offre agli investitori una serie di vantaggi, che possono consentire loro di diventare più efficaci e consapevoli dei loro soldi e degli investimenti.

Un conto demo consente a un trader di praticare il trading in un ambiente che replica esattamente un ambiente di trading reale. Consente a un trader di avviare un trading online gratuito in modo relativamente rapido, in modo che possano esercitarsi nel trading prima di negoziare con soldi reale.

Tutti i trader dovrebbero utilizzare un conto di pratica, come primo account per avere un’idea di come sia il trading sul mercato economico, abituarsi al broker e alla piattaforma di trading che stanno utilizzando. In conclusione consente agli investitori di esercitare le proprie capacità di trading insieme a molti altri vantaggi allettanti.
Tutti i migliori broker offrono un conto demo gratuito, senza obbligo di iscrizione di apertura di un conto reale e il conseguente finanziamento dello stesso. Di solito non hanno limiti di tempo dunque si possono utilizzare anche quando si opera realmente, utile per testare o creare strategie o studiare come si muove un determinato mercato.

Per avere una visione più ampia sia sul Trading CFD che sulle altre forme di trading offerte dalle piattaforme online, vi consigliamo di visitare e leggere attentamente i consigli offerti dal portale www.tradingmania.it.